BREAKING NEWS


Poche ore fa anche il Senato ha ratificato l’Accordo sul Tribunale Unificato dei Brevetti.

E’ un risultato storico che permette all’Italia di intervenire “da pari a pari” nelle trattative sul futuro della Corte dopo Brexit e apre la strada a una grande azione diplomatica per far partire la Corte e magari per portare a Milano una delle sedi della Divisione Centrale.